Ven. Set 20th, 2019

AGGYNOMADI

Viaggiare Mangiare Pedalare

Torta healthy applenuts

2 min read

Torta salutare di noci e mele Paleo

Prosegue l’appuntamento con le ricette salutari della #DonnaBianca.
Oggi una torta Paleo senza “farina”, senza “zucchero” e senza grassi “aggiunti”.Affinché questa torta riesca “bene” è importante che utilizziate mele e noci fresche. Inoltre, abbiamo contrassegnato con il simbolo [X] quelli che la #DonnaBianca ritiene ingredienti e passaggi fondamentali.

Gli ingredienti che abbiamo utilizzato per la preparazione sono:

Ecco come la #DonnaBianca ha preparato questa leggerissima e gustosissima torta Paleo:

Composto 1
In un recipiente grattugiamo le mele e versiamo il succo di un limone e il bicarbonato di sodio.[X] Uniamo per bene mele, limone e bicarbonato: questo passaggio è molto importante perché l’acidità del limone unito al bicarbonato di sodio fungerà da agente lievitante.

Ora, aggiungiamo la farina di cocco, le noci tritate, il sale, la cannella ed il cardamomo. Quest’ultimo, per chi non è abituato ai sapori “speziati”, potrebbe non piacere. Quindi, vi consigliamo di aggiungerne una minima quantità o addirittura di eliminarlo dalla ricetta.

Certamente il mix di cannella e cardamomo danno alla torta “quel tocco in più”..!


Composto 2

In una ciotola a parte, con uno sbattitore elettrico, uniamo 4 uova e 100 grammi di xilitolo o eritritolo.
Composto 1 + Composto 2
Adesso uniamo i due composti facendo cura di incorporare con un cucchiaio dal basso verso l’alto.

[X] Amalgamate bene e non vi preoccupate se l’impasto appare molto denso. Non aggiungete ulteriori liquidi. Basterà il succo che le mele rilasceranno in cottura.

Cottura
Ora che i due composti sono uniti, prendete una teglia di circa 20 x 30 centimetri e copritela con carta da forno. Versate al suo interno l’impasto precedentemente preparato ed appiattite aiutandovi con una spatola o con un cucchiaio.
Coprite l’impasto con noci tritate grossolanamente.
Preriscaldate il forno e cuocete a 180 gradi per circa 35/40 minuti.
Lasciate raffreddare e servire tiepida.
Buona preparazione e Buon Appetito

Fonte: la #DonnaBianca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *