Lun. Ott 21st, 2019

AGGYNOMADI

Viaggiare Mangiare Pedalare

Bangkok: l’Orient Express da treno a hotel

2 min read
Orient Express si reinventa annunciando l'apertura del suo primo hotel a Bangkok.

L’Orient Express diventerà un Hotel

Da oltre 135 anni, l’Orient Express ispira autori, artisti e registi e accoglie ospiti famosi.
Oggi il marchio si reinventa annunciando l’apertura, a Bangkok entro fine 2019, del suo primo hotel ricco di tradizione, mito e avventura.
La prima proprietà Orient Express aprirà le sue porte nell’edificio principale di Bangkok, il King Power Mahanakhon. Questa apertura riflette la visione del marchio di costruire una collezione di hotel prestigiosi con il patrimonio multiculturale, il mistero e l’esotismo di Orient Express.

C’era una volta

Josephine Baker, Albert Einstein, Coco Chanel, Graham Greene, Ernest Hemingway, Marlene Dietrich e Mata Hari – molte celebrità hanno viaggiato nei treni Orient Express.
Agatha Christie li ha resi ancora più famosi con il suo omonimo romanzo “Omicidio sull’Orient Express“, mentre “The Lady Vanish” di Albert Hitchcock e “Dalla Russia con Amore” di James Bond hanno ulteriormente immortalato il nome dell’Orient Express nell’immaginario popolare.
OE – AccorHotels
Orient Express ridefinisce i viaggi in treno nel 1900, introducendo le prime carrozze letto che collegano due continenti da ovest a est e offrono livelli di comfort e ristorazione senza precedenti. L’Orient Express Mahanakhon Bangkok offrirà lo stesso lusso e raffinatezza mentre reinterpreta l’arte del viaggio.

Lusso ed eleganza

L’hotel sarà quindi situato nel grattacielo più alto della capitale tailandese. I più grandi nomi dell’architettura, del design e della gastronomia si sono riuniti per mostrare il carattere unico del marchio. Lo stimato designer Tristan Auer è stato incaricato di reimmaginare lo stile Art Deco ed i motivi dei vagoni originali dell’Orient Express.
AccorHotels – proprietaria dle marchio OE
L’Orient Express Mahanakhon Bangkok offrirà 154 camere, tra cui 9 suite e 2 attici, oltre a un intero piano dedicato al benessere, tra cui una piscina all’aperto e una jacuzzi. La Orient Express Spa sarà firmata da Guerlain. Tre veri e propri observation deck ai piani 74, 75 e 78 e un bar sul tetto offrono vedute mozzafiato, rendendo il King Power Mahanakhon Building il luogo più alla moda di Bangkok, così come l’Orient Express è stato l’unico ad incontrare le persone più affascinanti all’inizio del 20esimo secolo!
OE – AccorHotels
Due esclusivi ristoranti. Il Mott 32, che porterà in città un’eccezionale e moderna esperienza culinaria cantonese con un ristorante e cocktail bar contemporaneo e Mahanathi di David Thompson. Uno chef conosciuto in tutto il mondo per le sue capacità e competenze nella cucina thailandese.

L’Orient Express Mahanakhon Bangkok aprirà entro l’ultimo trimestre del 2019, 136 anni dopo che l’Orient Express ha preso il suo viaggio inaugurale da Parigi.

Fonte: press Accorhotels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *