Ven. Nov 22nd, 2019

AGGYNOMADI

Viaggiare Mangiare Pedalare

M/S Color Hybrid

1 min read
La più grande nave ibrida plug-in del mondo è norvegese.

M/S Color Hybrid

Già da tempo molte navi, anche da crociera, sono pernsate per rispettare l’ambiente. In questo caso scopriamo la M/S Color Hybrid della compagnia Norvegese Color Line che ha sviluppato un progetto davvero ambizioso con il varo della più grande nave ibrida plug-in del mondo.

La nave opera tra i porti di Sandefjord e Strømstad in Norvegia

Nel febbraio 2017, Color Line aveva firmato un contratto con Ulstein Shipyard per costruire la più grande nave ibrida plug-in del mondo.

  • Febbraio 2017: Color Line firma il contratto con Ulstein Shipyard
  • Gennaio 2018: Chiglia posata al cantiere navale Christ in Polonia
  • Autunno 2018: Nave rimorchiata ad Ulsteinvik
  • 2019: La M/S Color Hybrid entra in servizio

La nave è stata concepita per essere alimentata al 100% a batteria dentro e fuori dal fiordo al porto interno di Sandefjord. Ciò significa che la nave non ha emissioni di gas serra dannosi nell’aria e il rumore sarà notevolmente ridotto.

Le batterie, che usano uno speciale sistema di accumulo energetico, forniscono potenza per circa 5 MWh (megawattora) garantendo fino a 60 minuti di manovra e navigazione ad una velocità compresa massima di 12 nodi.

La M/S Color Hybrid è lunga 160 metri e larga 27 con un pescaggio di 6 metri. Può ospitare a bordo fino a 2000 passeggeri, 500 auto e 100 membri di equipaggio.

Color Hybrid – COLOR LINE Norvegia

Fonte e foto: Press Color Line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *