In Hotel sicuri come a casa?

Ci eravamo già occupati delle misure che alcuni grandi stakeholder del Turismo Mondiale hanno messo in atto per rendere viaggi e vacanze accessibili anche in questo difficile periodo in cui il mondo è colpito dalla ormai nota pandemia da COVID-19. Oggi è la vota di Iberostar, la grande catena alberghiera, d’origine spagnola, presente in tutto il mondo con oltre 120 Hotel e Resort. In Iberostar si sono impegnati a fondo per stabilire le azioni e le misure necessarie in materia di igiene, sicurezza e salute per prendersi cura dei clienti e dei dipendenti. Infine, se effettuate una prenotazione su Iberostar.com, riceverete in automatico la polizza assicurativa Iberostar Extra Care, con la quale Europ Assistance offre una copertura di base in caso di problemi medici, incluso il contagio da COVID-19. In questo modo, potrete godervi le vacanze con la massima tranquillità.

How We Care

How We Care si basa sui seguenti punti fondamentali:

  • Ambiente sicuro;
  • Norme igieniche;
  • Spazio sociale e aree comuni;
  • Esperienza innovativa.

Un ambiente sicuro

Iberostar trasforma gli hotel in autentiche oasi di sicurezza curando ogni dettaglio, per fare in modo che l’unica preoccupazione del cliente sia godersi le vacanze.

  • Certificati internazionali come Earth Check o Cristal International Standards, oltre alla verifica dei protocolli da parte di SGS (leader mondiale nell’ambito delle ispezioni, delle verifiche, delle analisi e delle certificazioni) rafforzano la politica di sostenibilità e l’impegno per un ambiente sano e sicuro;
  • Rispetto rigoroso delle raccomandazioni dell’OMS e delle normative locali;
  • Accesso sicuro con controlli sanitari a fornitori e dipendenti;
  • Servizio medico centralizzato 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con ambulanza disponibile e camere di sicurezza/isolamento abilitate negli hotel;
  • Controllo di tutti i beni e prodotti forniti agli hotel, con un occhio di riguardo per l’approvvigionamento locale e sostenibile;
  • Alimenti di origine controllata, locale e sostenibile, per garantire la massima sicurezza grazie alla tracciabilità controllata;
  • Personale specializzato, formato e dotato di misure igieniche e di protezione.

Norme igieniche

Valorizzazione e applicazione delle migliori procedure di pulizia, igiene e disinfezione per mantenere tutti gli spazi dell’hotel in modo impeccabile con l’utilizzo di prodotti che riducono al minimo l’impatto ambientale.

  • Iberostar, si avvale dei consigli degli esperti di virologia per adattare i nostri protocolli man mano che la situazione cambia, aumentando la frequenza di disinfezione di tutte le aree (prima dell’accesso da parte dei clienti e in seguito più volte al giorno) e mantenendo costantemente attivo il processo di pulizia;
  • Nuove misure e protocolli di pulizia con prodotti certificati che garantiscono la sterilizzazione e un impatto minimo sull’impianto di gestione di acqua e residui, in linea con le norme in materia di circolarità;
  • Protocollo specifico di disinfezione delle camere, pulizia dei tessuti nelle lavanderie e accesso del personale in camera.
  • Buffet single touch eccellente e sicuro, con presentazione individuale dell’offerta gastronomica, per ridurre lo spreco di alimenti.

Spazio sociale e aree comuni

Promozione dell’uso di spazi aperti, intesi come misura di sicurezza ma anche come un vero lusso di cui godere durante le vacanze.

  • Gli sconfinati spazi naturali in cui sono immersi i resort Iberostar saranno “alleati” e permetteranno di avvicinarci alla natura proteggendo al contempo clienti e dipendenti. In aggiunta, è stata introdotta la circolazione segnalata per evitare code.
  • Blocco del tasso di occupazione degli hotel al 70% della capacità per garantire maggiore sicurezza e l’introduzione di altre misure come una maggiore distanza tra i lettini e tra gli altri mobili che fanno parte dell’arredamento;
  • Riduzioni dei coperti a tavola nei ristoranti à la carte (su prenotazione) e ampliamento degli spazi “a buffet” sfruttando le aree all’aperto e creando nuove esperienze culinarie all’esterno;
  • Eco-2-Go Star Café: aumento della modalità take-away con imballaggi compostabili o riutilizzabili, per promuovere la circolarità;
  • Potenziamento del servizio in camera per gustare il meglio della nostra gastronomia in un ambiente più intimo;
  • Intrattenimento. Animazione, esperienze, seminari, attività e spettacoli di musica dal vivo all’aperto (o al chiuso con un limite di capacità);
  • Attività per famiglie in gruppi più piccoli con prenotazione anticipata.

Un’esperienza innovativa

Innovazione al servizio dell’informazione e della comunicazione per essere vicini come prima, senza la necessità di contatto diretto.

  • Pre-check-in e check-out online: più sicuri e consigliati, ma anche più agili e comodi. Sospensione temporanea del servizio My Room Online.
  • Applicazione della filoilosofia paperless che riduce l’uso della carta nei ristoranti e nelle sale, con informazioni disponibili nei media digitali: APP, Totem, QRCode;
  • Esperienza touch-less con l’applicazione per telefonini o mediante il serivzio di E-concierge attivo 24 ore: per accedere a tutti i servizi in un solo clic, prenotare un tavolo per la cena, consultare il menu, cercare attività per il tempo libero e molto altro;
  • Star Camp: attraverso la figura del “medico supereroe” sarà spiegato ai bambini come devono giocare e relazionarsi, con procedure adattate alla nuova situazione, giochi a distanza, e molto altro.

Fonte e foto: Iberostar

TAGS: #hotel #resort #hotels #resorts #albergo #alberghi #viaggi #viaggio #viaggiare #vacanze #vacanza #turismo #covid #coronavirus #pandemia #covid19 #travel #iberostar