Ven. Set 20th, 2019

AGGYNOMADI

Viaggiare Mangiare Pedalare

Quelli che su youtube il Giappone lo vivono e lo raccontano (Seconda Puntata).

3 min read
Continuano a "fiorire" gli Youtuber Italiani dal Giappone. In questa seconda puntata conosceremo Sebastiano Serafini e Yuriko Tiger.

Sebastiano Serafini & Yuriko Tiger

A  gennaio, avevamo iniziato il ciclo di “micro recensioni” di quelli che il Giappone lo vivono e lo raccontano con quelli che abbiamo definito i “Fab Five” Nipponici del Video Web:

 
Ma in rete, e sempre su YouTube c’è dell’altra interessante “fauna” più o meno locale.
Proseguiamo quindi la nostra rassegna con altri 2, è proprio il caso di dire, “personaggi”.
Sempre in rigoroso ordine d’apparizione alfabetico, vi presentiamo:

Yuriko Tiger

All’anagrafe Eleonora Guglielmi, una giovane ragazza di Imperia che da anni vive e lavora a Tokyo come cosplayer.

Fare la cosplayer è un mestiere che in Italia è poco conosciuto, o meglio è ancora visto solo come una “passione”, ma che in Giappone ti potrebbe permettere di diventare una star.
Dopo aver tenuto d’occhio per un buon periodo di tempo “la Tiger” di certo traspare che della “Star” ci sia ben poco. O almeno per ora.
Invece, ci piace molto la convinzione, a dir poco sfrenata, con la quale Eleonora in tutti questi anni ha: perseverato e tutt’ora persevera.

Ma sapete qual’è il segreto secondo noi della Tiger? 
Yuriko è quasi “native” e di certo “built-in”.
Due termini usati prettamente nel gergo dell’informatica Software e secondo noi gli calzano “a pennello”. Ascoltate la sua voce, cercate di entrare nei suoi pensieri e diteci se non è vero? Probabilmente è Giapponese “inside”.

Bene, ma -nel tubo- cosa fa “vedere” la Tigre ai suoi oltre cinquantunomila Tigrotti?
V-log, Backstage, interviste, make-up e poco altro.
Tutto, o quasi, a sfondo “cosplay” ed a volte con una velata “malizia erotica”.
Il risultato è gradevole e per quanto potrebbe sembrare un canale di “nicchia” potreste iniziare a seguirla. Per questo, torniamo indietro nel tempo e vi proponiamo uno dei suoi primi video.

Sebastiano Serafini

Da una giovane e consolidata realtà nippon-popolare passiamo ad un altro giovane che definiremmo “acerbo” ma con “spiccate” potenzialità.

Un ciuffo di troppo, elevate capacità nell’eloquio e molte altre doti che già s’intravedono. I suoi video si dividono tra il Trentino (di recente un po meno) e il Giappone.

Attore, modello e cantautore. Ci soffermiamo subito su quest’ultima “professione”.
Abbiamo ascoltato, su TIDAL, tutta la sua discografia.
A parte qualche pezzo con il “solo” ritornello piacevole ed orecchiabile per il resto non c’è nulla di “eclatante” almeno per i mercati che discograficamente conosciamo.
In Asia probabilmente è perfetto.
Speriamo vivamente di sbagliarci. Perché in questi casi, quando ti sbagli nasce una Star..!

Per quanto riguarda l’attore ed il modello, sul suo canale non abbiamo trovato contenuti che fanno risaltare questi due “mestieri” tanto da poterlo “recensire”.

E allora?
L’avevamo già detto, poco sopra, nell’introduzione:

elevate capacità nell’eloquio e molte altre doti che già s’intravedono

in Italia lo vedremmo più come conduttore radiofonico o televisivo di programmi d’alleggerimento.

I suoi video, ultimamente giornalieri, hanno sempre una introduzione che prevede lo stesso “format” con la voce fuori campo di tale “Lilletta”. Una “menzione” a quest’ultima: grande voce.
E qui senza se o senza ma. Non ci sbagliamo..!

Ultimamente propone video che prevedono la partecipazione di tale “Gnocca di Bambù”. 
Ecco a noi piace, insomma … ummm … cosa avete capito… piacciono questo tipo di video e per questo ne abbiamo scelto uno per voi dove i due preparano un vero e proprio bento.

Il ragazzo si farà?

Anche se ha le spalle strette, quest’altr’anno giocherà con la maglia numero sette ?
Staremo a vedere, intanto ha traguardato i 10000 iscritti e continueremo a seguirlo..!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *