ROYAL CARIBBEAN pensa a nuove avventure con le partenze dal Nord Est per la stagione 2022-2023

CROCIERE – Ci eravamo già espressi, su come e quando il mondo delle crociere sarebbe ripartito. Pensavamo che anche il 2021 sarebbe stato un anno “anomalo” ed a confermarcelo sono state molte compagnie che stanno programmando la “ripartenza” delle proprie crociere addirittura per le stagioni che verranno tra 2, 3 e addirittura 4 anni.

Una delle compagnie più famosa al mondo, l’americana Royal Caribbean International lancia una nuova linea di avventurose crociere per la stagione 2022-2023 su le proprie navi pluripremiate – la Anthem of the Seas e la Voyager of the Seas – che partiranno in crociera dalla Grande Mela e da Boston. I vacanzieri potranno salpare per crociere dirette a nord o sud per 4-11 notti. Se state pensando di esplorare i gioielli delle isole dei Caraibi meridionali, di godervi le famose spiagge di Bermuda e Bahamas, trascorrendo una giornata di brivido e relax nell’isola privata più apprezzata di Royal Caribbean, Perfect Day at CocoCay, o pensate di “catturare” le tonalità dorate del fogliame autunnale nel New England e nel Great White North, per la stagione 2022-2023 potrete scegliere quella che in Royal Caribbean auspichino sia la migliore stagione di crociere con partenza dal Nordest degli Stati Uniti d’America.

Le nuove partenze dal Nordest da maggio 2022 ad aprile 2023 sono già in vendita.

Royal Caribbean International

I punti salienti delle partenze dal Nord Est degli USA

Adventure of the Seas, ricca di emozioni a bordo con il trio di acquascivoli The Perfect Storm e una varietà di opzioni per la ristorazione tra cui Izumi, tornerà a Cape Liberty a Bayonne, nel New Jersey, per navigare una combinazione di itinerari alle Bermuda, ai Caraibi e al Canada. Dalle grandi città americane del nord est potrete scegliere di partire per ricaricarvi al sole con crociere di 5 notti alle Bermuda per godervi la colorata cultura dell’isola, le bellezze naturali e una serata nella storica città di Kings Wharf. Novità per l’estate 2022, le crociere di 9 notti nei Caraibi orientali vi porteranno in isole molto ambite, tra cui St. Maarten, Porto Rico, Bermuda e la destinazione privata di Royal Caribbean, Labadee, ad Haiti. Per i vacanzieri che desiderano avventurarsi a nord per una breve vacanza hanno la possibilità di crociere di 4 e 9 notti in direzione della costa orientale per visitare memorabili destinazioni: Halifax, Nuova Scozia; Saint John, Nuovo Brunswick; Boston; Portland e Bar Harbor, Maine.

Anthem of the Seas – Una delle navi che salperà per le crociere dal Nord Est

New York vedrà anche il ritorno della Anthem of the Seas che arriverà da Southampton, in Inghilterra, nell’ottobre 2022. Conosciuta per le sue attrazioni rivoluzionarie, dal RipCord di iFly skydiving alla capsula di osservazione North Star, intrattenimento di nuova generazione e cucina di classe, Anthem partirà per crociere di 7 notti alle Bahamas che includono giornate intere a Nassau e Perfect Day at CocoCay. Dallo scivolo acquatico più alto del Nord America e un giro in mongolfiera che offre il punto di osservazione più alto delle Bahamas, alle prime cabine galleggianti delle Bahamas nell’esclusivo Coco Beach Club dell’isola, ogni tipo di viaggiatore può trovare la sua dose perfetta di brivido e rilassati su Perfect Day at CocoCay. I viaggiatori in cerca di un lungo periodo ai tropici possono optare per una delle 11 notti di Anthem nel sud dei Caraibi, verso isole iconiche come San Juan, Porto Rico; Philipsburg, St. Maarten; St. John’s, Antigua; Castries, St. Lucia; e Basseterre, St. Kitts e Nevis.

A conclusione della stagione, la Voyager of the Seas farà il suo debutto a Boston reclamizzando i favoriti di Royal Caribbean, tra cui il laser tag Battle for Planet Z e il duo di acquascivoli The Perfect Storm che fanno battere il cuore con tre storie di colpi di scena. L’emozionante combinazione di esperienze renderà indimenticabili vacanze in famiglia su pittoresche crociere che mostrano l’aspra bellezza e la ricca storia del Nord Atlantico. Nel bel mezzo della prima stagione delle foglie, le crociere di 7 notti per il Canada porteranno gli ospiti in affascinanti città costiere, tra cui Saint John, Halifax, Bar Harbor e Portland.

I vacanzieri che cercano una via di fuga verso le acque calde prima dell’inverno possono tracciare la rotta per San Juan con una crociera di 7 notti con soste nella Repubblica Dominicana e St. Thomas, nonché una giornata all’insegna della memoria al Perfect Day at CocoCay. Voyager arriverà negli Stati Uniti per iniziare la sua stagione a Boston dopo una traversata artica di 14 notti da Copenaghen, in Danimarca, che porterà gli ospiti nei paesaggi selvaggi dell’Islanda e della Groenlandia lungo la strada.

Concludiamo con l’auspicio che la pandemia da covid-19 possa “allentare la morsa” per farci vivere avventurose stagioni croceristiche, al di fuori dalle usuali rotte, come quelle che Royal Caribbean ha pensato per chi vorrà navigare i mari di nord-est del continente americano.

Fonte e foto: Royal Caribbean Press

TAG: #crociere #crociera #viaggiare #viaggi #RoyalCaribbean #cruise #mare #vacanze #vacanza #cruises #cruiseship #Travel #TravelBlog #crocieristi #crocierista #MSC #CostaCrociere #CarnivalCrociere